News

Querelle senza fine: il Matera risponde a Stendardo. Ecco la nota

Roberto Chito
19.12.2018 15:46

La sede del Matera Calcio, foto: TuttoMatera.com

Non si placa la polemica fra il Matera e l’avvocato Guglielmo Stendardo, avvocato e fratello del capitano e difensore dei biancoazzurri Mariano. Una vicenda che è esplosa nel post partita di Matera-Catanzaro e che in queste ore sta davvero vivendo un botta e risposta fra la società capeggiata dal presidente Lamberti, e appunto il legale napoletano.

In questi minuti, il club biancoazzurro ha diffuso un comunicato stampa: "La società Matera calcio, nella persona del presidente Rosario Lamberti, apprende attraverso organi di stampa le dichiarazioni dell’avvocato Guglielmo Stendardo, fratello del calciatore e capitano biancoazzurro Mariano Stendardo. La società precisa che ha ricevuto, attraverso posta certificata, la lettera che di seguito pubblichiamo. Si puntualizza inoltre che la posta certificata, proprio perché detta certificata, attesta la veridicità sia dell’intestazione sia dalla didascalia che, pertanto, è tale ad una firma autentica".

Il presidente Rosario Lamberti, in questo modo risponde ad alcune dichiarazioni rilasciate dall’ex difensore: "Poiché, come affermato dall’avvocato Guglielmo Stendardo, egli ritiene falso il documento, in condizioni normali, si provvede a presentare regolare denuncia che in questo caso sarebbe auspicabile, onde evitare inutili e fantasiose conclusioni".

Matera-Stendardo, c'è la replica dell'avvocato. Ora è botta e risposta
Serie C, da sette a quattro promozioni: l'incredibile passo indietro della coppia Gravina-Ghirelli. La storia, però non è finita: novità all'orizzonte?