News

Lega Pro, Gravina: "Mi ero dimesso. Ecco come si va avanti adesso"

Il numero uno della Lega Pro: "I club mi hanno inviato a proseguire. Abbiamo la nostra progettualità adesso"

Redazione TuttoMatera.com
30.11.2017 17:08

Il presidente Gabriele Gravina, foto: Fonte Web

Alla fine, le dimissioni le ha anche presentate ma Gabriele Gravina ha immediatamente incassato la fiducia da parte dei suoi club che gli hanno chiesto di restare. Nessuno scossone, dunque, in seno alla Lega Pro che in questo momento, di grande confusione per quanto riguarda il mondo del calcio va avanti spedita.

Dopo l’assemblea di questo pomeriggio, poi, il presidente Gabriele Gravina, ha fatto il punto della situazione, dicendo "Tracciando un bilancio sul 2017 è positivo sul piano di numeri, contenuti e in relazione all’attività di supporto allo sviluppo del movimento. Abbiamo fatto un’analisi generale del sistema calcio e per coerenza ho rimesso il mio mandato ai club. I presidenti hanno dimostrato un attestato di stima nel mi hanno invitato a proseguire nel percorso già avviato. Vado avanti con più slancio e valorizzando la progettualità di una Lega compatta con la consapevolezza che si possa dare un forte contributo per la riforma del calcio italiano".

Gravina, in chiusura, ha precisato: "La certificazione vuole essere un riconoscimento alla correttezza, all’etica e ai valori di un determinato percorso che compiono le nostre società ed è un’ulteriore conferma del valore aggiunto della responsabilità sociale dello sport per la comunità e il territorio".

Commenti

Lega Pro, l'assemblea dei club: fra bilanci e serie di modifiche. L'esito
Caccia all'ultimo gol: Matera, chi ne farà di più? La classifica attuale