Avversario

Viterbese, come cambia la squadra con Sottili? Dal modulo ai giocatori: il neo tecnico ha già le idee chiare in vista del Matera. Le ultime

Redazione TuttoMatera.com
08.11.2018 19:05

Una fase di Sampdoria-Viterbese, foto: Fonte Web

Primo allenamento in casa Viterbese con il neo tecnico Stefano Sottili. Dopo l’avvicendamento in panchina, il nuovo allenatore solamente nella giornata di oggi ha avuto il primo impatto con la nuova squadra. Il tecnico, però, conosce diversi giocatori, visto che molti erano in squadra già la passata stagione. Sottili, però, non ha molto tempo per cercare di mettere a posto le cose.

Infatti, il neo tecnico deve pensare subito alla sfida contro il Matera. Un match importante per la squadra della Tuscia, soprattutto dopo le due sconfitte consecutive. Come cambierà la Viterbese con Sottili? Al 90 per cento, il neo tecnico, passerà al 4-3-3. E nella giornata di oggi, infatti, qualche schema è stato provato che fa pensare a questa soluzione. La difesa, è pressochè quella dello scorso anno, ad eccezione di Caliento che è andato via, rimpiazzato da De Giorgi. Gli altri tre in retroguardia, dovrebbero essere De Vito, Sini e Rinaldi.

A centrocampo e in attacco, invece, sono previste alcune variazioni. Al momento, dovrebbero esserci Baldassin, Bovo e Palermo in mezzo al campo. E in attacco, il tridente dovrebbe essere formato da Pacilli, Polidori e Saraniti con l’ex Vibonese, Virtus Francavilla e Lecce pronto a giocare come mezzala. Ovviamente, l’allenamento di domani, il secondo della gestione Sottili, sarà decisivo per quanto riguarda il possibile undici anti Matera.

Commenti

Matera, altro innesto in arrivo? Lamberti punta un talento belga
Un ritorno in campo e il dubbio modulo: Matera, ecco le ultime