Gli Azzurri

Mancini: "Meglio la ripresa, ci sono ancora errori. I giovani? Hanno tanta qualità"

Roberto Chito
23.03.2019 23:17

Il ct Roberto Mancini, foto: Fonte Web

"Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile, e così è stato. Abbiamo affrontato una squadra difficile che si è snaturata ed ha cominciato a difendersi in cinque". Sono le prime parole del ct Roberto Mancini subito dopo la vittoria degli azzurri sulla Finlandia di questa sera.

Vincere è importante, ma dalla Dacia Area il ct azzurro trova tanti aspetti positivi. E a Rai Sport, afferma: "Eravamo un po’ contratti ad inizio partita, non siamo partiti bene come dovevamo. In ogni caso, credo che la ripresa sia stata decisamente migliore. Il nostro processo di crescita continua. Ci siamo ritrovati dopo cinque mesi, tanto tempo, e non era semplice riprendere un certo tipo di discorso che avevamo interrotto a novembre. Bisogna lavorare tanto, questa è l’unica ricetta. Dobbiamo commettere meno errori, perché anche questa sera alcune ingenuità potevano essere evitate. In ogni caso serve tempo, ma sono fiducioso".

Barella e Kean firmano la vittoria ed è un successo anche per Mancini che ha scommesso in loro: "Sono ragazzi che meritano di giocare, lo stanno dimostrando sul campo. Possono fare ancora meglio, devono continuare su questa strada. Immobile? Ha fatto una grande partita. Però, deve stare più tranquillo perché i gol arriveranno".

Commenti

Barella e Kean lanciano la giovane Italia: e gli azzurri partono bene
Girone J, nessuna sorpresa in questa prima giornata: all'Italia rispondono le altre due favorite. Risultati e classifica