Coppe Internazionali

Diario Mondiale - Belgio di bronzo: Inghilterra schiantata a San Pietroburgo

Redazione TuttoMatera.com
14.07.2018 18:05

L'esultanza del Belgio, foto: Fifa.com

La medaglia di bronzo è del Belgio. Partita a senso unico a San Pietroburgo con la squadra di Martinez che si prende la scena e manda giù dal podio un’Inghilterra evidentemente troppo stanca dopo i 120 minuti contro la Croazia. Meunier ed Hazard firmano le reti decisive che mettono il Belgio sul terzo gradino del podio, a conferma dell’ottimo mondiale disputato.

Dominio totale dei Diavoli Rossi che nei 90 minuti possono anche dilagare. A San Pietroburgo finisce due a zero, ma il risultato può stare davvero stretto alla squadra di Martinez. E così, dopo la vittoria nella fase a gironi di dieci giorni fa, ancora una volta il Belgio schianta l’Inghilterra. I Diavoli Rossi vogliono questo terzo posto e sin dalle prime battute danno l’impressione di avere tutto per farlo. Infatti, la rete di Meunier che sblocca il match, arriva all’alba della partita.

Un segnale per l’Inghilterra che comunque non riesce a trovare la giusta reazione. Il Belgio, con le ripartenze è semplicemente devastante. Ci pensa Pickford a tenere la Nazionale dei Tre Leoni in vita, ma di occasioni dalle parti di Courtois ne arrivano davvero poche. E così, nel finale, ci pensa Hazard a realizzare il definitivo due a zero che porta il Belgio sul terzo gradino del podio. L’Inghilterra, invece, dopo il ko in semifinale non ha saputo reagire.

Commenti

Ultimo step prima di pensare al futuro: Matera, le ultime mosse
Matera, un altro problema all'orizzonte? La situazione