Sala Stampa

Orlandi: "Solo difesi, nessun catenaccio. Un aspetto positivo"

Redazione TuttoMatera.com
29.09.2018 19:20

Il tecnico Nevio Orlandi, foto: Fonte Web

"La cosa positiva è che questa vittoria è arrivata dopo che la squadra ha saputo soffrire. Questo, ovviamente, è un aspetto importante". Lo sa bene il tecnico Nevio Orlandi che la sua Vibonese non se l’è vista bene, soprattutto nel primo tempo. Perché il Matera poter andare in vantaggio viste le diverse occasioni avute.

E invece no, la rete è arrivata proprio da un’azione tipo dei rossoblu: "Che piaccio o no, questa è una caratteristica principale del nostro gioco. Sfruttare le fasce e soprattutto questi cross al centro per gli attaccanti. La rete, alla fine, è arrivata in questo modo. La cosa che la squadra deve migliorare è la fase di finalizzazione. Il secondo tempo? Non lo definirei assolutamente da catenaccio. Ci siamo semplicemente difesi. Anche se non dobbiamo dimenticarci il fatto che abbiamo avuto alcune occasioni per chiuderla".

Orlandi però, vede la propria squadra ancora in ritardo di preparazione. E su questo, il tecnico chiude: "Ci sono giocatori che rispetto ad altri sono in ritardo sotto questo punto di vista. Purtroppo, giocando ogni tre giorni non abbiamo il tempo di poter fare un lavoro specifico, cosa che si può fare sfruttando una settimana. In ogni caso, a questi giocatori più indietro dobbiamo dar tempo, pertanto serve pazienza".

Commenti

Girone C, i match del pomeriggio - Catania, ritorno con vittoria. Scontri salvezza: primo sorriso Vibonese, senza reti in Lazio
Le pagelle del Matera - Triarico travolgente. Orlando, che errore