Primo Piano

Altro deferimento dalla Procura Federale per il Matera. Ecco i motivi

Roberto Chito
03.12.2018 19:46

La sede della Figc, foto: Fonte Web

Come se non bastassero le sconfitte, tornano in primi piano anche altri problemi. La Procura Federale, infatti, questa sera ha deferito il Matera per una serie di irregolarità amministrative. Insomma, in casa biancoazzurra piove sul bagnato per una situazione davvero difficile, oltre che sul campo, anche per quanto riguarda situazioni pregresse.

Cinque sono i capi di accusa per i quali il Matera è stato deferito. Attenzione: anche questo deferimento arriva per situazioni relative alle precedenti gestioni. Riassumendo il lungo comunicato della Procura Federale, vediamo quali sono i punti salenti. Il primo, parla di ritenute Irpef non presentate per giugno 2018. Oltre a questo, si aggiungono anche i contributi Inps di maggio e giugno 2018. Il secondo, parla di ritenute Irpef riguardanti gli incentivi all’esodo di maggio e giugno 2018. Il terzo, invece, parla di mancata documentazione nel pagamento del giocatore Gaston Corado a seguito di accordo dell’incentivo all’esodo. Il quarto, invece si parla di mancati pagamenti di giugno 2018 ad altre figure professionali. Il quinto, l'ultimo punto, invece, parla di mancati pagamenti di giugno 2018 a tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo. Inoltre, c’è anche il mancato pagamento entro agosto 2018 a cinque giocatori: Giovinco, Urso, Strambelli, Angelo e Stendardo.

Le date, dunque, corrispondono a problemi delle precedenti due gestioni. Un deferimento che ha davvero lasciato senza parole i tifosi biancoazzurri. Responsabilità che non possono essere attribuite alla nuova società di Rosario Lamberti che ha provveduto al pagamento di stipendi di ottobre 2018 e al lodo ai vecchi giocatori, oltre che alla sostituzione delle fidejussione. I problemi sono vecchi, risalenti agli strascichi della passata stagione. In ogni caso, il Matera saprà come difendersi anche se l’incubo di una nuova penalizzazione è ormai nell’aria.

Commenti

Matera, visto che classifica? E mercoledì può essere più brutta
La partita è aperta: Matera-Procura Federale, sarà battaglia. Club fiducioso: ecco i principali motivi