Avversario

Bisceglie, la probabile formazione - Ginestra con le idee chiare: ecco il possibile undici anti-Matera

Redazione TuttoMatera.com
05.10.2018 19:02

La maglia dei neroazzurri, foto: Emanuele Taccardi

Dovrebbe confermare lo stesso undici che ha battuto la Casertana circa dieci giorni fa, il tecnico Ciro Ginestra. I neroazzurri si preparano a tornare in campo dopo circa due settimane di lavoro. L’ex allenatore del Team Altamura è riuscito a mettere a punto diversi aspetti, visto che tempo per poter lavorare ne ha avuto poco. Nonostante ciò, il Bisceglie, sul campo sta comunque andando forte.

Tre partite disputate con quattro punti messi a segno. E domani, lo scontro diretto contro il Matera. Un’altra partita importate per i pugliesi, soprattutto per quanto riguarda l’obiettivo salvezza. Ginestra, sulla formazione non sembra nutrire grossi dubbi. Anche perché, in questo momento, con il poco tempo a disposizione per lavorare, la scelta di cambiare potrebbe rivelarsi controproducente. Il Bisceglie, dunque, domani sera dovrebbe scendere in campo con il 3-4-1-2 che ormai sembra essere il vestito giusto per i neroazzurri.

In porta, spazio per Crispino. La difesa, sarà guidata da Maccarrone al centro, mentre Markic e Maestrelli completeranno il pacchetto arretrato. In mezzo al campo, Ginestra si affiderà alle qualità di Onescu e Toskic. Invece, sulle corsie esterne, a destra agirà sempre Longo, mentre a sinistra, spazio per Jakimovski. L’attacco, invece, sarà guidato da Starita nel ruolo di trequartista, a supporto di Scalzone e De Sena che formeranno il tandem offensivo.

        

PROBABILE FORMAZIONE

Bisceglie (3-4-1-2): Crispino, Markic, Maccarrone, Maestrelli, Longo, Onescu, Toskic, Jakimovski, Starita, Scalzone, De Sena.

A disposizione: Addario, Calandra, Raucci, Sisto, Giacomarro, Karim, Risolo, Bottalico, Antonicelli, Messina, Camporeale.

Allenatore: Ginestra.

Commenti

Girone C, verso la quinta giornata - Il maltempo costringe al rinvio di un match
Bisceglie, Ginestra: "Matera tosto, esperto e sempre in vita. Ecco cosa serve per far male a chiunque"