Gli Azzurri

Quagliarella e Verratti: "Strada giusta. Felice per essere partiti così"

Roberto Chito
26.03.2019 23:35

Verratti e Quagliarella, foto: Fonte Web

"Ringrazio tutti: dai compagni che mi hanno mandato due volte sul dischetto al pubblico che mi ha applaudito. Non giocavo in azzurro da tempo e ritornare in questo modo sono sicuramente belle emozioni". Esordisce così, Fabio Quagliarella esprimendo tutta la sua felicità per la doppietta messa a segno questa sera.

L’attaccante della Sampdoria è davvero raggiante e nonostante i trentasei anni suonati per gli azzurri può essere davvero una certezza: "Nonostante l’età sto bene siamo mentalmente che fisicamente. Se il ct Mancini mi chiamerà altre volte, fino a quando starò in queste condizioni, non potrò che rispondere presente. Sono a disposizione di questo gruppo che è davvero bellissimo, composto da giovani di qualità e che stanno facendo bene. La partenza? Siamo contenti perché sappiamo che per arrivare all’europeo è fondamentale cominciare con il piede giusto".

Gli fa eco anche Marco Verratti che ha realizzato una rete bellissima: "Era importante partire in questo modo, con due vittorie. Dovevamo sfruttare al meglio il doppio turno casalingo e non c’era modo migliore. Dobbiamo pensare al nostro cammino, continuando su questa strada perché sappiamo che è quella giusta. L’affetto del pubblico? Era l’obiettivo che c’eravamo posti dopo il mancato mondiale".

Commenti

Mancini: "Risultato scontato ma siamo stati bravi. Ora tutto a giugno"
Girone J, per l'Italia è una doppia vittoria: primo posto e più due sulle inseguitrici che pareggiano fra loro. Risultati e classifica