Tutto Calcio

UNDER 21 - Verso Islanda e Armenia: il ct Nicolato chiama ventitré giocatori. La lista completa

Redazione TuttoMatera.com
09.11.2019 10:00

Il ct Paolo Nicolato, FOTO: FIGC.IT

Terza nel Gruppo Uno, a due lunghezze dall’Islanda e a tre punti dall’Irlanda capolista, che hanno giocato però rispettivamente una e due gare in più, l’Under 21 può sfruttare il fattore casalingo per cercare di scalare posizioni in classifica e fare un allungo decisivo per la qualificazione a Euro 2021.

Dopo le cinque reti rifilate all’esordio al Lussemburgo e il pareggio senza reti in Irlanda, un mese fa a Yerevan gli Azzurrini hanno vinto di misura (0-1) sul campo dell’Armenia grazie ad un gol di Scamacca, un successo prezioso quanto sofferto fatto di luci e ombre. Imbattuta e con la porta ancora inviolata dopo le prime tre gare, l’Italia è attesa ora dagli impegni con Islanda, il 16 novembre a Ferrara, e Armenia, il 19 novembre a Catania.

Saranno due sfide a distanza ravvicinata che nascondono più di un’insidia. Per i due match il tecnico Paolo Nicolato ha deciso di convocare ventitrè calciatori, che si raduneranno lunedì 11 novembre ad Abano Terme, per dar via al ritiro in vista dei due impegni da non fallire assolutamente.

              

I CONVOCATI

Portieri: Carnesecchi (Trapani), Del Favero (Piacenza), Plizzari (Livorno).

Difensori: Adjapong (Hellas Verona), Bastoni (Inter), Bettella (Pescara), Delprato (Livorno), Gabbia (Milan), Pellegrini (Cagliari), Ranieri (Fiorentina), Sala (Virtus Entella).

Centrocampisti: Carraro (Perugia), Frattesi (Empoli), Locatelli (Sassuolo), Maggiore (Spezia), Maistro (Salernitana), Tonali (Brescia), Zanellato (Crotone).

Attaccanti: Cutrone (Wolverhampton), Kean (Everton), Pinamonti (Genoa), Scamacca (Ascoli), Sottil (Fiorentina).

SERIE A - La via-Emilia si tinge di neroverde: il derby va al Sassuolo di un super Caputo, Bologna ko e sorpassato. La cronaca
USD MATERA - Da Calvello parte il mini-ciclo di trasferte: caccia al pokerissimo. Le ultime