Sala Stampa

Modesto: "Meriti al Matera. Noi abbiamo toppato dopo diverse partite"

Roberto Chito
09.12.2018 22:14

Il tecnico Francesco Modesto, foto: Sandro Veglia

"Molti meriti al Matera perché ha fatto la partita giusta. Noi non ci siamo riusciti, abbiamo sbagliato tanto. Ci sta dopo 14 partite fatte molto bene, una sottotono può capitare". La analizza così, Francesco Tedesco, tecnico del Rende la sconfitta rimediata al XXI Settembre-Franco Salerno questo pomeriggio contro i biancoazzurri.

Il tecnico dei biancorossi, nel post partita dà molti meriti agli avversari: "Il Matera nel primo tempo poteva sbloccarla subito. Sono stati più bravi e hanno vinto per merito. Tutte le squadre contro di noi giocano così. La Serie C è un campionato difficile e bisogna sempre fare ottime partite. Il Rende, però, è stato sottotono. Il Matera mi è piaciuto perché se l’è giocata a viso aperto. Loro hanno avuto la giusta mentalità. Per fortuna che mercoledì si torna in campo contro il Rieti e abbiamo l’occasione per azzerare tutto".

Modesto, però, ha anche qualcosa da recriminare: "Per l’ennesima volta non c’è stato concesso un rigore. Non mi sono mai lamentato, oggi lo faccio. Era davvero clamorosa quella situazione. Ci può stare, però chiedo un po’ di rispetto in più. Problemi? La squadra lavora sempre bene in settimana. Ero sicuro che potessimo fare bene anche oggi. I meriti sono del Matera che ha avuto la giusta cattiveria rispetto a noi che abbiamo sempre avuto finora".

Commenti

Triarico: "Questa è la strada giusta adesso. Paganese? Decisiva"
Le pagelle del Matera - Tutti sulla sufficienza: Triarico devastante ma Dammacco e Corado immensi