Primo Piano

L'indiscrezione - Matera, la schiarita? Lamberti scende in campo

Roberto Chito
24.12.2018 20:20

Il presidente Rosario Lamberti, foto: TuttoMatera.com

Sono ore importanti in casa Matera. In questi minuti sta trapelando un’indiscrezione abbastanza importante: il presidente Rosario Lamberti è sceso in campo per poter cercare una soluzione. La società non vuole assolutamente rischiare di perdere una partita per tre a zero, soprattutto per le conseguenze che potrebbe comportare.

Bocche cucite in queste ore, con lo stesso Lamberti che ha annunciato che parlerà solamente nel post partita di Matera-Reggina, spiegando come sono andate le cose. In ogni caso, potrebbe aprirsi un qualcosa che potrebbe portare alla svolta nelle prossime ore. Cosa, è davvero difficile capirlo. In ogni caso, il club biancoazzurro sta cercando di porre rimedio ad una situazione che comporterebbe enormi danni per tutti, soprattutto per la Città di Matera e la tifoseria. Il rischio di commettere una figuraccia è davvero reale. Dunque, lo stesso Lamberti, in queste ore si è messo al lavoro per poter cercare di trovare una soluzione in vista della sfida di mercoledì pomeriggio. Non trapela altro dall’ambiente biancoazzurro.

Sarà un Natale davvero movimento e di trattative in queste ore. La speranza è che un giorno così importante possa portare alla distensione delle due parti. Rosario Lamberti ha dichiarato che in questo momento preferisce salvare la società, ma le sconfitte a tavolino porterebbero altri problemi. In attesa di incontrare Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, il massimo dirigente biancoazzurro sta lavorando. Spiegherà tutto nel post partita di Matera-Reggina con la speranza che il giorno di Santo Stefano per i tifosi biancoazzurri non sia drammatico. Non resta che aspettare.

Però, l'indiscrezione delle ultime ore è quella di una possibile soluzione che si sta cercando di trovare. L’augurio di tutti è che il prima possibile si possa ricominciare a parlare solamente di calcio, perché se si vuole salvare la Serie C sul campo c’è bisogno di una squadra faccia davvero tanti punti, in vista delle prossime penalizzazioni. E Lamberti, a TuttoMatera.com, ha affermato che non c’è il rischio di compromettere tutti. Non resta che aspettare l’evolversi della situazione, prima di avere delle risposte nella giornata di mercoledì: ovviamente in un senso o in un altro.

Commenti

Squadra e società si tutelano: ma i tifosi chi li difende? Natale amaro
Buon Natale da TuttoMatera.com a tutti i tifosi biancoazzurri! L'informazione in tempo reale sul calcio materano torna domani