Primo Piano

LIVE MATCH: Catania-Matera 3-0 a tavolino: Finisce senza iniziare! Gli etnei allo stadio, ma manca il Matera

Redazione TuttoMatera.com
23.01.2019 20:00

Lo stadio Angelo Massimino, foto: Fonte Web

Non vi racconteremo le emozioni del campo. Non vi racconteremo nemmeno un’altra sconfitta schiacciante del Matera. No, non vi racconteremo semplicemente una partita di calcio. Per dovere di cronaca, però, è giusto seguire cosa accadrà questa sera allo stadio Massimino. Ovviamente, lo sappiamo un po’ tutti: il Matera non è partito alla volta della Sicilia e il Catania la vincerà tranquillamente a tavolino. Prima di arrivare a questo, però, ci sono delle procedure da seguire. Ecco perché, vi raccontiamo attraverso il nostro live Catania-Matera, la partita che non si giocherà. Buona sera da parte di Roberto Chito dallo stadio Angelo Massimino di Catania.

> Clicca qui per aggiornare in tempo reale la diretta dal Massimino.

   

LIVE MATCH

Ore 21.15 - GAME OVER AL MASSIMINO! Sembra strano dirlo visto che la partita non si è giocata. Dopo i fatidici 45 minuti, il signor Eduart Pashuku di Albano Laziale decreta la fine di questa serata, più che di questo match. Dunque, il Matera perde 3-0 a tavolino contro il Catania. Il tutto sarà ufficiale solamente nella giornata di domani, quando il giudice sportivo sancirà il tutto.

Ore 21.00 - Mancano quindici minuti alle ore 21.15, quando il direttore di gara, l’arbitro Eduart Pashuku di Albano Laziale sancirà il triplice fischio di una partita che non si è giocata e che il Catania porterà a casa con un secco 3-0 a tavolino.

Ore 20.40 - Parliamo sicuramente del punto più basso della storia recente biancoazzurra: dopo aver schierato per ben tre volte in campo la Berretti, oggi a Catania il Matera ha deciso di non presentarsi proprio. Un segnale che non può dare quella fiducia che il presidente Lamberti aveva chiesto. Sicuramente, quanto accaduto questa sera è una macchina indelebile anche per questa gestione societaria targata Avellino.

Ore 20.30 - A partire da adesso, l'arbitro dovrà aspettare i canonici 45 minuti per poter decretare il triplice fischio di una partita che ovviamente non si giocherà. 

Ore 20.25 - Allo stadio Massimino, però, qualche tifoso è sugli spalti.

Ore 20.20 - Mancherebbero meno di dieci minuti alla sfida fra Catania-Matera. Stadio Massimino deserto con nessun rossoazzurro che è entrato sul terreno di gioco. Toccherà all’arbitro dopo 45 minuti decretare la fine del match e certificare l’assenza del Matera per decretare il 3-0 a tavolino per gli etnei che poi sarà ufficializzato dal giudice sportivo.

Ore 20.05 - Il Catania c’è, è arrivato da tempo allo stadio Massimo. Ovviamente, a mancare è il Matera. Pertanto, sarà 3-0 a tavolino.

Ore 20.00 - Clima surreale allo stadio Massimino: stadio completamente vuoto. Ovviamente, nemmeno gli abbonati si sono azzardati ad andare allo stadio.

Ore 19.25 - Nessuna comunicazione ufficiale è arrivata in casa biancoazzurra per quanto riguarda la mancata presenza di nessuna squadra quest’oggi a Catania. Un silenzio che continua da domenica, quando il presidente Rosario Lamberti non era presente nemmeno allo stadio per Matera-Sicula Leonzio.

Ore 19.15 - Tutto come previsto: il Matera non è presente allo stadio Massimino e perdere per 3-0 a tavolino. Infatti, la formazione biancoazzurra, visto lo sciopero della prima squadra, non è partita alla volta della Sicilia nemmeno con la formazione Berretti.

Procura Federale: Matera, un'altra brutta notizia. Il motivo
Crisi Matera, Cappiello: "Passo falso della politica. Brutto colpo"