Tutto Serie C

GIRONE C - I match delle 17.30: La Reggina spreca, il Catanzaro no. E il Monopoli vola

Redazione TuttoMatera.com
06.10.2019 19:46

L'esultanza del Catanzaro, FOTO: FONTE WEB

Clamorosa occasione sprecata dalla Reggina. La squadra di Toscano non va oltre il pareggio contro un’ottima Paganese e manca l’aggancio al secondo posto in classifica che comunque rimane molto corta lassù. Non fallisce, invece, il Catanzaro.

La squadra di Auteri la spunta per tre a uno contro la Virtus Francavilla che stava comunque attraversando un ottimo momento. Continua il periodo magico del Monopoli. I biancoverdi di Scienza, vincono anche a Lentini: due a uno contro la Sicula Leonzio che resta laggiù, ma che vede i pugliesi approdare nelle zone nobili della classifica.

Colpaccio anche della Vibonese che porta a casa la vittoria contro la Casertana. I falchetti vanno ko, per tre a uno contro i calabresi che adesso vedono la zona play off. Termina due a due, invece, il match fra Bisceglie e Picerno: pareggio che non serve a nessuna delle due, tranne che a muovere la classifica.

    

I RISULTATI

Bisceglie-Picerno 2-2: al 9’ Gatto (B), al 25’ Nappello (P), al 42’ Gatto (B), al 64’ Santaniello (P).

Catanzaro-Virtus Francavilla 3-1: al 33’ Vazquez (VF), al 34’ Fischnaller (C), al 54’ Fischnaller (C), al 83’ Di Livio (C).

Paganese-Reggina 1-1: al 12’ Corazza (R), al 51’ Diop (P).

Sicula Leonzio-Monopoli 1-2: al 18’ Piccinni (M), al 34’ Bariti (SL), al 76’ Fella (M).

Vibonese-Casertana 3-1: al 24’ Bubas (V), al 39’ Allegretti (V), al 46’ Starita (C), al 76’ Bubas (V).

SASSI MATERA - Arriva il terzo ko: finale amaro per i biancoazzurri che cercano la vittoria, ma la perdono. La cronaca
OLIMPIA MATERA - La rimonta si infrange all'overtime: a Corato è ko dopo una grande ripresa