Avversario

Potenza, verso il derby - Idee chiare per Raffaele: resta solo un nodo da sciogliere che riguarda l'ex più atteso. Le ultime

Redazione TuttoMatera.com
15.11.2018 19:05

L'attaccante Nicola Strambelli, foto: Romana Monteverde

Alla fine Strambelli potrebbe farcela. L’esterno offensivo a disposizione di Giuseppe Raffaele, e grande ex di turno del match, potrebbe stringere i denti e scendere in campo sabato sera. In ogni caso, quello dell’attaccante barese sarà un dubbio che il tecnico rossoblu risolverà solamente nelle ultime ore. Settimana piuttosto tranquilla in casa Potenza, con il tecnico Giuseppe Raffaele che ha preparato al meglio la sfida.

Le indicazioni che arrivano dal penultimo allenamento parlano di un 4-3-3 che dovrebbe essere confermato. Il Potenza, dunque, dovrebbe scendere in campo con Ioime, primo ex del match. Poi, in difesa, ci dovrebbero essere Di Somma ed Emerson a guidare la retroguardia. Invece, sulle corsie esterne, a destra spazio per Coccia, mentre a sinistra ci dovrebbe essere Giron. In mezzo al campo, la mediana dovrebbe andare a Coppola, mentre Guaita e Dettori dovrebbero completare il pacchetto centrale del campo.

In avanti, in attesa di capire se Strambelli ce la farà, all’ex più atteso è stato chiesto di stringere i denti, Raffaele punterà sicuramente sul bomber e capo cannoniere del Girone C, Franca, oltre che di Genchi, altro ex di turno che nel match di Coppa Italia era andato in rete. Domani seduta di rifinitura con Raffaele che cercherà di chiarirsi gli eventuali dubbi.

Commenti

Ghirelli: "Derby Potenza-Matera? Segnale positivo per la Lega Pro"
Dubbio trequartista: sì o no in vista del derby? Matera, ecco le ultime