L'Intervista

GIRONE C - Virtus Francavilla, parla Trocini: "Prima la salvezza, poi vediamo. Ora due match tosti"

Redazione TuttoMatera.com
26.09.2019 10:05

Il tecnico Bruno Trocini, FOTO: FONTE WEB

"La salvezza resta il nostro obiettivo primario, ma se sarà possibile proveremo a dare fastidio". Resta cauto, Bruno Trocini dopo la seconda vittoria consecutiva del suo Virtus Francavilla. Secondo successo in tre giorni: prima il Bari, poi l’Avellino sono caduti sotto i colpi dei biancoazzurri. E nel post partita, il tecnico dei pugliesi fa il punto della situazione, restano cauto.

SULLA PARTITA: "Nel primo tempo ci siamo espressi meglio, nella ripresa abbiamo sofferto un po’ troppo, ma ad Avellino è normale. Non bisogna dimenticare, però, che anche a questo appuntamento ci siamo presentati senza sette titolari".

TROPPE ESPULSIONI: "Tiritiello è uno che non molla mai, un rosso per doppia ammonizione può starci, non tollero quelli per proteste perché ci penalizzano inutilmente".

SERIE POSITIVA: "Potevano essere cinque se penso alla sconfitta di Catania, arrivata al termine della nostra migliore gara dell'anno. Domenica abbiamo la Ternana, poi il Catanzaro, non sarà facile".

GIRONE C - Sette squadre in tre punti: vetta per due. E il Bari deve già rincorrere. Il punto
GIRONE C - Bari, parla de Laurentiis: "Ecco cosa mi ha convinto di Vivarini. Meditiamo la svolta ora"