Primo Piano

Matera, verso un altro stop? Problemi per un difensore. La situazione

Roberto Chito
24.01.2018 10:57

L'infortunio del difensore Scognamillo a Cosenza, foto: Pescatore-Tucci

Torna l’emergenza in casa biancoazzurra. Ma l’emergenza quella vera. Soprattutto in difesa, dove nel match di Cosenza si è fermato anche il difensore Stefano Scognamillo. Il centrale napoletano, infatti, sembra aver accusato un problema al ginocchio. Le sue condizioni, dovrebbero essere valutate nelle prossime ore.

VERSO UN ALTRO STOP – Situazione da monitorare attentamente, dunque, in casa Matera. Nell’ultimo match, contro il Cosenza, il difensore Stefano Scognamillo ha impattato in uno scontro di gioco. Il centrale, per qualche momento è rimasto a terra, con il tecnico Auteri che aveva ordinato al neo arrivato Gigli di effettuare le prime mosse di riscaldamento. Dopo un tira e molla, la situazione del difensore è rientrata, tanto da consentirgli di terminare la partita. Le ripercussioni del problema, però, le si sono avvertite solamente dopo. Scognamillo, infatti, sembra aver rimediato un problema al ginocchio e al momento è a forte rischio per la partita di domenica sera contro la Reggina.

PIENA EMERGENZA – Per il Matera, si potrebbe aprire una seria emergenza. Infatti, ad oggi, il tecnico Auteri, in vista del match contro i calabresi dovrebbe rinunciare a gran parte della rosa. Ai lungodegenti Stendardo, Mattera e Maciucca, si sono aggiunti, la settimana scorsa anche Salandria e Buschiazzo. Ovviamente, fra questi rientra anche Strambelli, non infortunato ma assente per problemi personali. E nelle ultime ore, Auteri sembra dover fare a meno di Scognamillo, oltre alla squalifica di Urso che non fa altro che accorciare la coperta.

QUALE DIFESA? – Ovviamente, in questo momento della stagione, l’emergenza in casa biancoazzurra è soprattutto nella retroguardia. Al momento, sono a disposizione De Franco, Gigli e Di Sabatino. Questi ultimi due, per un motivo o per un altro, difficilmente potranno scendere in campo dal primo minuto. Quale soluzione adottare? Innanzitutto, Auteri spera di recuperare Buschiazzo, le cui condizioni non era preoccupanti, e di capire di più per lo stop di Scognamillo. Dopodichè, saranno prese le precauzioni.

Commenti

Le Trattative - Cosenza, fatta per il portiere. Lecce, spinta per una punta
Nations League, Italia in Lega A. Ecco le avversarie degli azzurri