Le Giovanili

Baby biancoazzurri, trasferta agrodolce a Vibo Valentia: l'Under 17 continua a vincere trascinata da Ahmetaj. Under 15, arriva un altro ko

Redazione TuttoMatera.com
21.11.2018 12:25

L'esultanza dei baby biancoazzurri, foto: Fonte Web

Una vittoria ed una sconfitta: questo il bottino del settore giovanile biancoazzurro, in occasione dei recuperi dei match esterni della settima giornata dei campionati nazionali Under 17 e Under 15 contro i pari età della Vibonese, incontri rinviati a causa della impraticabilità del campo.

La formazione di Chimenti si impone invece 2-1 grazie alla doppietta del solito Ahmetaj, riuscendo a dominare per l’intera partita: il bomber biancazzurro sblocca la situazione al 15’ del primo tempo con una botta da fuori che si infila all’incrocio; al 42’, e dopo numerose palle gol materane, il momentaneo pareggio dei locali ma il Matera non demorde e, nella ripresa, in seguito ad altre occasioni pericolose, arriva il decisivo 2-1 da calcio di rigore concesso per atterramento in area di Riccardi, capace di saltare 3-4 avversari, per poi essere buttato giù dall’estremo difensore di casa. Il Matera gestisce poi gli ultimi minuti di gioco e conquista un successo importante che permette di portarsi a quota 18, ad un solo punto dalla vetta occupata da Reggina e Catania.

L’undici agli ordini di mister Finamore perde 3-1. Partita sottotono dei biancazzurri, in svantaggio di due reti già al termine del primo tempo; nella ripresa la Vibonese si porta poi sul 3-0, quindi Logrieco accorcia le distanze per i suoi ma a nulla serve l’arrembaggio finale. Incassata la sconfitta, l’Under 15 rimane al quinto posto a quota 9.

Commenti

Nazionale, parla Politano: "Felice per il gol e per la prova, serviva una vittoria. L'azzurro? Darò il massimo nell'Inter per ritornarci"
Casertana, problemi per Marcolini: ecco il motivo del no. Resta in sella Fontana, ancora per quanto? Il club valuta altre opzioni: ore decisive per la panchina