Gli Azzurri

Under 21, parla Di Biagio: "Per l'europeo tutti hanno chance. I giovani? Questa la nostra speranza"

Redazione TuttoMatera.com
08.10.2018 17:47

Il ct Luigi Di Biagio, foto: Fonte Web

"Come sempre abbiamo convocato i migliori giocatori che possono servire in questo momento, quindi ritengo che avremo la possibilità di vedere qualcosa di nuovo, c’è posto e disponibilità nei confronti di tutti". A parlare è Gigi Di Biagio, ct dell’Under 21 che ad otto mesi dall’europeo sta cercando di plasmare al meglio la squadra.

Italia pronta ad affrontare Belgio e Tunisia, e nella consueta conferenza stampa, il ct degli azzurrini, afferma: "Da qui all’europeo tutti hanno la possibilità di guadagnarsi un posto. Le convocazioni si fanno condividendole con le altre squadre, con la Nazionale, con l’Under 20 e con l’Under 19 che sono impegnate in contemporanea. In tanti raduni capita che non vengono chiamati giocatori che magari potrebbero stare con noi, ma dietro a certe scelte c’è un discorso che noi conosciamo bene. In ogni caso siamo consapevoli di cosa abbiamo bisogno e di cosa stiamo cercando".

Il problema maggiore è il poco spazio dei giovani: "Noi speriamo sempre che possano giocare di più, perché in campo li vediamo poco e questo è un dato di fatto. Noi siamo comunque qui a lavorare per trovare delle soluzioni, provare qualcosa di nuovo e magari per loro può essere una vetrina che li porta a giocare di più nei club, come è successo a Di Marco. Sono curioso, ma soprattutto contento, di affrontare il Belgio a questo punto della stagione: loro sono molto forti e ci offrono la possibilità di testare il nostro momento contro una squadra di livello".

Commenti

Imbimbo: "Matera, gira tutto storto. Spero che il vento cambi presto"
Nazionale, parla Mancini: "Bene la Nations League, ma l'obiettivo è l'europeo. Le scelte? Questo il motivo delle decisioni"