Basket

Basket - Olimpia, si pensa a Palermo senza dimenticare la grande vittoria di Catania

Roberto Chito
05.02.2019 21:51

Il centro Andrea Iannilli in azione, foto: Roberto Linzalone

Da una siciliana ad un’altra. Dopo la bella vittoria contro Catania, l’Olimpia Matera comincia a preparare la sfida contro Palermo. Una sfida importante per continuare a tenere in mano il secondo posto, al momento in condominio con Salerno e Palestrina.

I biancoazzurri di coach Origlio hanno tutta l’intenzione di regalare un’altra bella soddisfazione al pubblico del Palasassi. Dopo il ko contro Salerno, l’Olimpia Matera proverà il riscatto contro Palermo. Intanto, la soddisfazione per il successo ottenuto contro Catania è ancora tanto. A testimoniare tutta la gioia del gruppo è il neo acquisto Andrea Iannilli: "E’ stata una battaglia autentica, sapevamo che sarebbe stata una vittoria difficile da portare via, eppure siamo stati bravi. A parte un solo momento di calo a cavallo degli ultimi due quarti".

Il centro materano, poi continua: "Una partita di quelle in cui si deve dimostrare la durezza mentale e la forza del gruppo, e portare a casa la vittoria ad ogni costo". Catania, però, è il passato. L’Olimpia Matera deve pensare alla sfida contro Palermo: coach Origlio e i suoi ragazzi si stanno preparando alla battaglia contro l’altra siciliana.

Commenti

Gravina, che ne sarà del Matera? Attesa la decisione della Figc: si attende la fine dell'agonia
Inter, parla Marotta: "Questa la posizione di Spalletti. Conosciamo il momento della squadra, ma guardiamo avanti"