Avversario

Trapani, anche in Coppa Italia i granata non si fermano: schiantato il Siracusa. Le seconde linee di Italiano danno garanzia

Redazione TuttoMatera.com
30.10.2018 19:15

L'esultanza del Trapani, foto: Fonte Web

Questo Trapani va a mille all’ora. Anche in Coppa Italia, la formazione di Italiano non sbaglia un colpo. In attesa di affrontare il Matera nella giornata di sabato, l’undici granata sforna un’altra ottima prestazione che consente il passaggio agli ottavi di finale.

Con il tre a uno sul Siracusa, il Trapani lancia un altro segnale. Al Provinciale, per gli uomini di Italiano la sfida si mette subito sui binari giusti. Dopo 13 minuti ci pensa Dambros a sbloccare il risultato. Tre minuti dopo, invece, è Mulè a firmare il raddoppio. Partita chiusa? Niente da fare. Passano solamente sessanta secondi e il Siracusa riapre ogni discorso. Ci pensa Diop a rimettere in bilico il discorso qualificazione. La partita, però, resta nella mani del Trapani che nella ripresa, con D’Angelo mette a segno il poker.

Ampio turnover da parte di Italiano. Il tecnico granata, lo aveva preannunciato alla vigilia. Dei big, solamente Costa Ferreira, Ferretti ed Evacuo scendono in campo. In Coppa Italia, il Trapani, aspetta di conoscere chi fra Catania e Catanzaro affronterà, visto che il match è stato rinviato. Invece, in ottica campionato per Italiano non poteva che arrivare segnale migliore.

Commenti

Novembre ricco per il Matera: tante le grandi sfide. Il calendario
Chi occupa l'ultima casella over? Matera, partono le valutazioni