La Giornata

Girone C, gli anticipi: Parte forte il Catanzaro: basta Ciccone. Pari al Ventura. I risultati

Roberto Chito
16.09.2018 20:30

L'esultanza del Catanzaro, foto: Romana Monteverde

Parte con il piede giusto il Catanzaro. Pareggio, invece, nell’altro match fra Bisceglie Vibonese. È cominciata con le prime emozioni la prima giornata di questo Girone C, che negli anticipi del pomeriggio ha dato degli importanti spunti. A cominciare dalla prima favorita: il Catanzaro che non delude le aspettative e fa suoi i tre punti.

I giallorossi, ci mettono solamente sette minuti per trovare quella rete che poi sarà decisiva nell’economica del match. Catanzaro che passa in vantaggio grazie al calcio di rigore trasformato da Ciccone. L’undici di Auteri va vicinissimo al raddoppio con Giannone che spreca una delle migliori occasioni. Nel finale di tempo, il Potenza si rende pericoloso con Giron e Guaiata. Nella ripresa, i ritmi calano, ma le emozioni sono tutte nel finale. Con D’Ursi e De Risio, il Catanzaro sfiora il raddoppio. Il Potenza, invece, nel finale si vede annullare una rete a Genchi.

Un po’ a sorpresa, il Bisceglie riesce a portare a casa il primo punto del suo campionato. I neroazzurri, poco prima della mezzora spaventano la Vibonese. Lo fanno con una bellissima rete in rovesciata di Starita che va esplodere il Ventura. L’undici di Ginestra non demorde, come anche i rossoblu che cercano il pareggio. Lo troveranno solamente nel finale di partita. Sul gong, infatti, ci pensa De Carolis ad incornare in rete, trafiggendo Crispino.

   

I RISULTATI

CATANZARO-POTENZA 1-0: al 7’ Ciccone (C).

BISCEGLIE-VIBONESE 1-1: al 27’ Starita (B), al 89’ De Carolis (V).

Commenti

Coperta corta a sinistra: Imbimbo, quali mosse adesso? Le ultime
Girone C, i posticipi: Casertana e Juve Stabia partono forte. Rende, che goleada