Serie A

SERIE A - Fiorentina, momento delicato: il club valuta le possibili mosse e Pioli è già al bivio. Fra presente e futuro: i possibili scenari

Redazione TuttoMatera.com
08.04.2019 14:25

L'allenatore Stefano Piola, foto: SportMediaset.it

Quarantottore per prendere una decisione. Ai vertici societari della Fiorentina non è assolutamente piaciuto il ko di ieri pomeriggio a domicilio contro il Frosinone. Una sconfitta che conferma il delicato momento dei viola che non vincono da febbraio e che stanno attraversando una crisi senza fine.

Complice anche il fatto del diverbio a distanza fra la società e il tecnico Stefano Pioli. L’allenatore di Parma ha il contratto in scadenza ma probabilmente non gli sarà rinnovato, con lo stesso ex Bologna, Lazio e Inter intenzionato a non continuare in viola. Dunque, un divorzio annunciato che potrebbe materializzarsi a fine stagione. O forse anche prima. Perché ai Della Valle le ultime prestazioni non sono piaciute e questo non è il modo giusto di avvicinarsi alla semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta.

La Fiorentina, quantomeno per questa settimana dovrebbe andare in ritiro anticipato. Dopodichè, la partita contro il Bologna sarà decisiva per Pioli. In caso di esonero, spazio a Bigica, tecnico della Primavera visto che per la prossima stagione si parla di un accordo già trovato con Di Francesco. Non solo l’ex Roma, perché nella lista dei Della Valle ci sono anche Giampaolo, Liverani e Montella.

Commenti

BASKET, GIRONE D - Ecco come cambia la posizione dell'Olimpia Matera dopo la ventottesima giornata
BERRETTI - Nulla da fare per il Matera: il Siracusa si impone allo Scirea con un bel tris