Avversario

Sicula Leonzio, la probabile formazione: Problemi dell'ultimo minuto, cosa cambia Bianco?

Redazione TuttoMatera.com
21.09.2018 19:00

L'allenamento dei bianconeri, foto: Fonte Web

Sarà 4-3-3 per Paolo Bianco che domani sera farà il suo esordio in campionato sulla panchina della Sicula Leonzio. La formazione bianconera, in questo torneo cercherà di ritagliarsi il proprio spazio. Partita per partita, i siciliani cercheranno di raggiungere l’obiettivo play off. A cominciare da domani. Visto il rinvio contro la Viterbese, quella contro il Matera, per l’undici di Bianco sarà l’esordio in questo campionato.

Il tecnico ex Siracusa, sulla formazione da schierare in campo sembra aver le idee chiarissime. A cominciare da modulo: sarà il 4-3-3 la faccia della Sicula Leonzio. Porta affidata a Polverino, vista la squalifica di Narciso. In difesa, problema dell’ultimo minuto per Petta che salterà la sfida contro i lucani: infatti non è stato nemmeno convocato. Per questo Bianco, si affiderà a Laezza e Ferrini. Come terzini, a destra ci sarà Talarico. A sinistra, invece, chance per Squillace. Centrocampo ormai deciso. È il reparto dove non ci sono dubbi.

In mediana, ci sarà Esposito. Invece, a completare il pacchetto centrale spazio per D’Angelo e Gammone, unici ex di turno. In attacco, Bianco deve rinunciare a Sainz-Maza: l’ex Foggia e Pordenone deve scontare una vecchia squalifica. Molto probabilmente ci sarà l’esordio dal primo minuto di Gomez. A destra, invece, è Rossetti che sembra aver sbaragliato la concorrenza. Come punta centrale, Ripa è ormai certo del posto.

     

PROBABILE FORMAZIONE

SICULA LEONZIO (4-3-3): Polverino, Talarico, Laezza, Ferrini, Squillace, D’Angelo, Esposito, Gammone, Rossetti, Ripa, Gomez. A disposizione: La Cagnina, Aquilanti, M. Esposito, Cozza, Giunta, Marano, Palermo, Sibide, De Felice, Russo, Vitale. Allenatore: Bianco.

Commenti

Girone C, stasera si riparte: Luci accese al Lorenzon per un grande derby. Le ultime
Sicula Leonzio, Bianco: "Matera ostico ma sappiamo bene cosa fare in campo"