Sicula Leonzio, verso il Matera - Torrente studia il possibile undici: diversi i dubbi per il tecnico bianconero. Deciso il sostituto di Ripa?

Redazione TuttoMatera.com
18.01.2019 23:00

L'esultanza della Sicula Leonzio, foto: Cristian Costantino

Sono quattro i dubbi per Vincenzo Torrente in vista della sfida contro il Matera. Il tecnico salernitano in queste ore sta valutando quale formazione opporre ai biancoazzurri. Il principale dubbio, è proprio in attacco. Chi sarà chiamato a sostituire l’infortunato Ripa?

In rampa di lancio, dal primo minuto potrebbe esserci Gomez in ballottaggio con il giovane Russo. Il pacchetto potrebbe essere completato da Gammone e Rossetti. L’ex Catania e Akragas, è in ballottaggio con Sainz-Maza che comunque sembra essere sul piede di partenza. L’ex Foggia, però, in ogni caso, vuole cercare di convincere lo staff tecnico bianconero a rinnovargli la fiducia. Qualche piccolo dubbio anche in difesa. Sicuro del posto Laezza. Qualche ballottaggio per quanto riguarda il suo partner: una maglia, infatti, se la contendono Petta e Aquilanti.

L’ex Bisceglie, però, sembra essere in netto vantaggio rispetto al secondo. Sulle corsie esterne, a destra De Rossi è insidiato da Esposito. A sinistra, invece, dovrebbe esserci Squillace. Fra i pali, invece, dovrebbe esserci l’esordio per Pane. L’unica zona del campo che sembra essere sicura è il centrocampo. Infatti, la mediana sarà affidata ad Esposito con l’ex D’Angelo e Marano a completare il pacchetto.

UFFICIALE - Matera, altro addio: saluta il bomber. Ecco la nuova squadra
Il weekend dello sport - All'insegna dei derby: stracittadine in futsal e hockey. Il volley vuole continuare il suo cammino