Primo Piano

Empoli fa festa, è in Serie A. E il Matera fa bingo grazie ad un ex

Roberto Chito
29.04.2018 13:42

Il terzino destro Giovanni Di Lorenzo, foto: Fonte Web

Fa festa Giovanni Di Lorenzo. E il Matera. Anche il Matera. Perché grazie alla promozione dell’Empoli in Serie A, il club biancoazzurro fa bingo. Alla società di Saverio Columella, sarà corrisposto un premio di circa 150 mila euro. Meglio di così, dunque non poteva andare al club della Città dei Sassi che in estate si è dimostrato scaltro.

La stagione di Di Lorenzo con i toscani è stata davvero importante. Il terzino destro ex Reggina, arrivato negli azzurri a fine agosto, con l’arrivo di Aurelio Andreazzoli ha trovato continuità di rendimento. In totale, fino, ha giocato 35 partite fra Serie B e Tim Cup, realizzando una rete e addirittura sei assist. E l’ultimo, lo ha messo a segno nel pomeriggio di ieri, quando il suo Empoli, grazie all’1-1 conquistato contro il Novara ha festeggiato la promozione in Serie A, dopo un anno da protagonista. E uno degli attori primari è proprio Giovanni Di Lorenzo, che non ha deluso le aspettative.

L’Empoli ha scoperto un giocatore che si è confermato giornata dopo giornata. Nel 4-3-1-2 di Andreazzoli, ha mostrato tutte le proprie qualità, dimostrando di adattarsi e non poco alla difesa a quattro. Nell’ultima estate, per Di Lorenzo si son aperte le porte della Serie B. E il Matera, prima dalla sua cessione, poi dalla promozione dei toscani in Serie A ha fatto davvero bingo. Grazie all’evento di ieri, il club di Serie Columella riceverà un assegno da 150 mila euro. È l’ultimo regalo di Di Lorenzo alla sua ex squadra.

Commenti

Matera, l'ultima in casa: fra esigenza ed onore. A caccia altri punti pesanti
Le probabili formazioni di Matera-Catania: nodi da sciogliere per i tecnici