Coppa Italia Serie C

UFFICIALE - Giudice Sportivo: la decisione per Matera-Potenza

Redazione TuttoMatera.com
09.08.2018 17:05

La Coppa Italia di Serie C, foto: Fonte Web

Un grande peccato. Lo 0-3 a tavolino, però, non può cancellare una prova maiuscola dei biancoazzurri. L’unico modo per il quale il Potenza poteva sperare di tornare a casa con i tre punti in tasca era esclusivamente appellarsi ad un cavillo burocratico. E così, con i tempi serrati e le scadenze che incombevano, il Matera non si era accorto che Raffaele Ioime era squalificato.

I rossoblu, nemmeno dopo essere entrati negli spogliatoi hanno subito fatto ricorso per cancellare l’1-1 del campo ed ottenere la vittoria a tavolino. E così è stato. Alcuni minuti fa, il Giudice Sportivo, attraverso un comunicato stampa non ha omologato il risultato maturato sul campo. Il Matera, per aver schierato in campo Ioime, paga con la sconfitta di 0-3 e il portiere con un’altra giornata di squalifica che si va a sommare con quelle cha doveva scontare in precedenza.

Ioime, era squalificato. Ma in Coppa Italia di Serie D, l’anno scorso quando giocò a Picerno per somma di ammonizioni rimediò una giornata di squalifica che doveva scontare ieri. Anche se si tratta di competizioni diverse, il Giudice Sportivo ha deciso di sanzionare i biancoazzurri. Il club materano, ha deciso di non fare ricorso, perché le risposte che dovevano arrivare sono arrivate ieri.

Commenti

Si parte per il ritiro: Matera, da oggi pomeriggio si lavora in Campania
Andrisani: "Mi assumo le colpe, errore nostro. Derby? Tante emozioni"