Serie C News

Gravina: "Altro rinvio in Serie C? Questa la nostra decisione. Lega Pro danneggiata"

Redazione TuttoMatera.com
10.09.2018 09:41

Il presidente Gabriele Gravina della Lega Pro, foto: Fonte Web

"Non c’è più tempo per ulteriori rinvii. Subito dopo la decisione del Collegio di Garanzia creeremo i Gironi e immediatamente dopo i calendari. In questo modo, faremo partire il campionato nel weekend". Questa no, Gabriele Gravina non ha nessuna intenzione di rinviare ulteriormente l’inizio della Serie C. Si parte in questo fine settimana.

A TuttoC.com, il numero uno della terza serie è stato praticamente chiaro: "Se la decisione arriverà all’inizio della settimana, faremo partire il campionato fra sabato, ma più probabilmente domenica. Altrimenti, la prima giornata slitterà a martedì o mercoledì sera. Non escluso che in caso di accoppiamenti favorevoli dal punto di vista geografico, e con il pieno spirito collaborativo delle società, di poter già disputare alcune partite domenica, mentre le altre entro i tre giorni successivi. Tutto questo, affinchè nel weekend del 22-23 settembre si possa disputare la seconda giornata di campionato".

In questo modo, in si potrebbero giocare diverse sfide come turni infrasettimanali. Su questo, Gravina, è chiaro: "Nel caso di Gironi a venti squadre, dovrebbero essere cinque o sei le partite in settimana. Poi, magari, aggiungeremo anche un turno a Santo Stefano. Vedremo in seguito. Prima, però, dobbiamo scoprire quanti saranno i team che prenderanno parte al campionato di Serie C. Purtroppo abbiamo subito decisioni altri da chi pensava che non avremmo avuto ripercussioni".

Commenti

La decisione slitta: Serie C sempre più nel caos. Fermi ai box in attesa di decisioni
Bisceglie, per la panchina decisione presa? Il club punta sul ritorno al passato