Sala Stampa

Caiata: "Più dispiace che rammarico. Il Matera? Questa la mia idea"

Redazione TuttoMatera.com
18.11.2018 02:13

Il presidente de rossoblu Salvatore Caiata, foto: Giuseppe Di Tommaso

"Ci può stare di non vincere in queste partite. Sappiamo bene che il derby è una partita a sé, una sfida particolare. In ogni caso, abbiamo portato a casa un buon punto. Un altro tassello in più per quanto riguarda il nostro obiettivo play off". È il commento di Salvatore Caiata, numero uno del club rossoblu immediatamente dopo il derby.

Nell’imminente post partita, il presidente del Potenza, continua: "Più che rammarico, in questo momento c’è assoluto dispiacere. In ogni caso devo dire che era la partita che mi aspettavo: noi abbiamo fatto di tutto per vincere, loro hanno fatto di tutto per non perdere. Quando ti trovi di fronte una squadra che si difende in undici, diventa davvero difficile. Noi, però, abbiamo avuto tante occasione per vincerla. Purtroppo, ci è mancato il guizzo giusto. C’è tanto amaro in bocca ma resta la soddisfazione di quanto siamo riusciti a fare".

Caiata, poi, parla anche un po’ del Matera: "In settimana mi ero sentito con alcuni dirigenti del Trapani che avevano affrontato i biancoazzurri in precedenza. Mi hanno detto che è una squadra difficile da affrontare, e che hai la meglio solo quando riesci a sbloccare la partita. Noi, però, non ci siamo riusciti. In ogni caso, devo dire che il Matera ha otto punti sul campo ed è davvero una squadra temibile".

Commenti

Le pagelle - Farroni e Sepe sugli scudi. Ma la vince proprio Imbimbo
Raffaele: "Matera mai pericoloso, li abbiamo assediati. Penalizzati dall'arbitro: ecco perchè"