Coppe Internazionali

Diario Mondiale - Paura e gloria, ma l'Argentina va agli ottavi. Avanti anche la Danimarca. Ecco gli altri due ottavi di finale

Redazione TuttoMatera.com
26.06.2018 22:30

L'esultanza dell'Argentina dopo la rete del raddoppio, foto: Fifa.com

All’ultimo respiro, l’Argentina ce la fa. La formazione di Sampaoli è agli ottavi di vinale. Fondamentale la vittoria in extremis contro la Nigeria che permette alla Seleccion di continuare la sua avventura in Russia. Ci pensa Messi ad aprire i giochi dopo un quarto d’ora. Nella ripresa, però, ci pensa Moses a gelare i sudamericani realizzando il pareggio su rigore. L’Argentina, però, esplode a quattro minuti dal gong: è Rojo a realizzare la rete decisiva. Anche perché la Croazia fa il proprio contro l’Islanda. L’undici di Dalic supera per 2-1 gli scandinavi. Succede tutto nel secondo tempo con Badelj che apre le marcature. Poi, è Sigurdsson a mettere a segno il momentaneo pareggio, prima della rete di Perisic sul gong. Nel Girone C è la Danimarca a qualificarsi come seconda. Fondamentale lo 0-0 contro la Francia già qualificata. Tutto facile per i danesi, anche perché l’Australia viene addirittura sconfitta dal Perù che chiude così il suo mondiale. A Sochi decidono le reti di Carrillo e Guerrero per salutare la competizione nel migliore dei modi.

  

GLI OTTAVI DI FINALE

Francia-Argentina

Croazia-Danimarca

Commenti

Tutto deciso: Matera, un portiere è ai dettagli con un altro club
Caccia alle notizie nella giornata della scadenza: Matera, le bocche restano ancora cucite