L'Intervista

MATERA - Tragni sul bando: "Che le voci si tramutino in fatti. Vogliamo garanzie"

Roberto Chito
14.05.2019 18:25

L'assessore allo sport Giuseppe Tragni, foto: Fonte Web

"Il nostro augurio è che le varie voci che hanno preceduto la prestazione del bando per la presentazione della manifestazione d’interesse, si trasformino in atti concreti attraverso delle proposte da far giungere in Comune". Sono le parole di Giuseppe Tragni, assessore allo sport, inerenti al bando presentato nella mattinata di ieri.

Infatti, da tempo si aspettava questa manifestazione d’interesse che finalmente è un atto concreto. Il Comune di Matera, si aspetta davvero molto. A Trm Network, l’assessore allo sport Giuseppe Tragni, ha poi aggiunto: "Il nostro obiettivo è stato proprio quello di avere una certa garanzia dalle proposte che arriveranno. Noi vogliamo avere massima garanzia dal punto di vista delle aspettative e dei soggetti interessati".

Adesso, la palla passa a tutti i soggetti interessati chiamati a scendere in campo. Infine, l’assessore allo sport del Comune di Matera, Giuseppe Tragni, continua: "Per questo, abbiamo allargato questa manifestazione d’interesse, proprio per avere la molteplicità delle richieste e avere anche molta più serenità nel compiere una scelta definitiva".

SERIE A - Roma, termina l'avventura di De Rossi: "Avevo già capito la decisione del club, ho un dispiacere". Futuro: due le possibili opzioni
MATERA - Dalle parole si passa ai fatti? Il bando c'è, ora tocca agli interessati rispondere. La situazione