Calcio News

SERIE C - Foggia, si attende il verdetto della Covisoc: e intanto, il Comune è già al lavoro per ripartire subito

Redazione TuttoMatera.com
03.07.2019 21:10

La maglia del Foggia, FOTO: BLUNOTE.IT-EMMANUELE MASTRODONATO

Ancora non si è espressa la Lega Pro sulla domanda di iscrizione al campionato di terza serie, che in casa Foggia già si pensa al futuro. Infatti, il sindaco Landella, secondo quanto riportato dall’emittente Tele Norba è alle prese con la stesura del bando per la manifestazione d’interesse per poter ripartire dalla Serie D.

Il primo cittadino, dopo un contatto telefonico con il presidente Francesco Ghirelli la scorsa settimana, ha deciso di non perdere tempo e pensare all’immediata ripartenza dei satanelli. Per i rossoneri sarebbe la seconda, dopo quella avvenuta nell’estate 2012. Tant’è che il sindaco Landella ha già chiesto alla Figc il titolo sportivo per poter ripartire dalla Serie D nella prossima stagione.

Non resta che aspettare solamente l’esclusione del Foggia dalla Serie C. Su questo, però, deve esprimersi la Covisoc nelle prossime ore. Dopodichè, il Comune di Foggia potrà avviare la partita per la ripartenza. Insomma, anche i rossoneri, potrebbero essere ai nastri di ripartenza della prossima Serie D: per un Girone H davvero competitivo.

DIRITTI TV - Champions League, cambia la casa del mercoledì sera: Sky silura la Rai e trova un nuovo accordo
MATERA - Il gruppo di Michele Maggi atteso ancora in Comune quest'oggi: ecco i possibili scenari