Primo Piano

USD MATERA - Ecco la rosa: il tecnico Chisena si affida a diverse pedine d'esperienza

Roberto Chito
09.10.2019 15:30

Il logo dell'Usd Matera, FOTO: TUTTOMATERA.COM

Adesso c’è anche la rosa. Dopo diversi giorni di riflessioni e valutazioni, l’Usd Matera del presidente Giuseppe Battilomo ha ufficializzato quella che sarà la squadra per la stagione 2019-20 che cercherà di conquistare la promozione in Prima Categoria sul campo. Il tecnico-giocatore Tonio Chisena, ha dunque deciso quelli che saranno i giocatori che comporranno questa squadra.

Spicca la grande presenza di Alberto Marsico, annunciato la scorsa settimana proprio in conferenza stampa dal tecnico Chisena. Un innesto davvero importante, proprio per il passato che i due materani hanno in biancoazzurro e che guideranno questo progetto di rinascita per poter mettere in campo la propria esperienza. A centrocampo, c’è anche Lorenzo Tafuni che in estate era il braccio destro di Michele Maggi, imprenditore altamurano che aveva provato a far ripartire il calcio materano dalla Serie D.

Adesso, si ritrova in campo, pronto a dare il proprio contributo all’amico Chisena, al quale è legato da un grandissimo rapporto. Certezze in una rosa che sul campo dirà sicuramente la sua. L’obiettivo è quello di vincere il campionato e da domenica, contro la Pro Loco Spinoso, l’Usd Matera andrà a caccia dei primi tre punti di questo campionato.

     

LA ROSA COMPLETA

PORTIERI: Cappiello Vincenzo, D’Adamo Luigi, Raccioppi Antonio.

DIFENSORI: D’Adamo Giuseppe, Moscatello Alessandro, Di Giuglio Armando, Magrone Vincenzo, Marta Antonio, Greco Paolo.

CENTROCAMPISTI: Carella Davide, Farella Alberto, Tafuni Lorenzo, Policarro Giuseppe, Chisena Leonardo, Marsico Alberto, Giaconelli Enio.

ATTACCANTI: Sefa Eris, Chisena Tonio, Cristalli Donato, Perrucci Nicola.

SERIE A - Milan, è ufficiale: Pioli si veste di rossonero. Ecco il contratto del tecnico emiliano
SERIE A - Milan, Pioli si presenta: "Idee e spregiudicatezza le cose principali. Gli obiettivi? Ecco cosa serve ora"