Gli Ex

EX MATERA - Ioime: "Volevo Potenza da subito. Il match di Coppa fu una fortuna per me"

Redazione TuttoMatera.com
22.10.2019 10:45

Il portiere Raffaele Ioime, FOTO: SANDRO VEGLIA

"Sarei voluto andare al Potenza già prima. Poi, per vari motivi l’ingaggio con i rossoblu non si è concretizzato, quindi firmai con il Matera anche se andare con i leoni fu il mio obiettivo primario. Per fortuna, il caso volle mettere in scena quel Matera-Potenza di Coppa Italia. Alla fine, nel calcio e nella vita, tutto torna". Sono le parole di Raffaele Ioime, a TuttoC.com.

Dichiarazioni che la dicono tutta sulla volontà che il portiere campano ha sempre avuto. Peccato che quella partita costò davvero caro al Matera, visto che Ioime era squalificato ma scese comunque in campo. Nessuno sapeva niente, tantomeno il portiere che comunque sfornò una grandissima prestazione. E qualche giorno dopo, nacque la trattativa con il Potenza che cercava un nuovo portiere. Ioime puntò i piedi e decise di partire.

Il Matera che fece una plusvalenza e trovò comunque l’under Farroni che disputò un ottimo campionato fino a guadagnarsi il passaggio alla Reggina. Peccato che Matera sia stato solamente il ponte per poter far giungere Ioime a Potenza. Alla fine, però, l’estremo difensore campano ha ottenuto ciò che desiderava e sul campo continua a dire la sua.

SERIE D - Girone H, settimana di esoneri: cambiano allenatore anche due club campani. I dettagli
GIRONE C - Calabro: "Ecco cosa conta per vincere. Contatti? Sono alla finestra per adesso"