Gli Azzurri

ITALIA - Under 21, il punto di Di Biagio: "Si parte per il massimo. Le scelte? Motivate dalla circostanze"

Redazione TuttoMatera.com
07.06.2019 17:59

Il ct Luigi Di Biagio, FOTO: FONTE WEB

"Abbiamo il dovere di provare a vincere l’europeo. Sono ottimista: vedo solo vantaggi dal fatto di disputarlo in Italia. Dovremo sfruttare l’entusiasmo della gente, far tesoro di questa forza esterna". Chiarissimo, il ct Luigi Di Biagio nella conferenza stampa che chiude il ritiro di Formello. Da lunedì, i ragazzi azzurri si ritroveranno a Bologna, in quel di Casteldebole in vista dell’europeo.

Di Biagio, poi, ha motivato anche le scelte che hanno portato alla diramazione della lista ufficiale: Dietro la lista definitiva c’è un lungo lavoro Non ne fa parte Luca Pellegrini che con Pinamonti doveva esser qui il 29 maggio ma si è preferito lasciarli all’Under 20. Non potevamo però correre il rischio di avere due giocatori con noi il 15 giugno, così ho inserito solo Pinamonti nei 23. Facciamo tutti il tifo per l’Italia ma dobbiamo considerare le varie problematiche. Così non porterò con noi un elemento in più come riserva. Se dovesse crearsi nostro malgrado la necessita di sostituire uno della lista dei 23, faremo ricorso piuttosto a uno dell’Under 20. Ho sentito dire che non abbiamo dato i giocatori a Nicolato ma fermi tutti, chiariamo questa cosa. Gli unici due possibili erano Pellegrini e Pinamonti, e sono là. Tutti gli altri non sarebbe potuti andare in Polonia, perché Zaniolo e Kean sono da Mancini e Tonali fino a una settimana fa era in dubbio tra le due. Se si dicono cose del genere si è in malafede, io ho fatto il massimo per l’Under 20".

Adesso, Di Biagio aspetta il ritorno dei big: "Quando saranno qui si azzererà tutto. Giocherà chi sarà più in condizione o anche avrà fatto meglio certi movimenti in campo. Loro conoscono bene i principi del nostro lavoro, sono cresciuti nelle varie nazionali. Veniamo da un biennio in cui non abbiamo giocato per i tre punti, ma abbiamo fornito sempre prestazioni ottime pur se ci è mancata qualche vittoria. Il modulo partirà dalla difesa a quattro e per il resto dipenderà dalla condizione di chi sta per arrivare dalla Nazionale".

ITALIA - Under 21, azzurrini pronti all'europeo: Di Biagio ufficializza la lista per Euro 2019 e si affida ai big. I convocati
ITALIA - Under 20, il sogno continua: poker al Mali e gli azzurrini trovano la semifinale. La cronaca