Il Punto sul Campionato

Girone C, verso la trentesima giornata - Due big match per l'alta classifica: mentre impazza la corsa play off. Il programma completo

Redazione TuttoMatera.com
10.03.2019 10:21

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

C’è un doppio big match in questa trentesima giornata del Girone C. Si tratta di Catanzaro-Catania e Trapani-Casertana. Due partite importantissime per i piani alti della classifica. A cominciare dalla sfida del Ceravolo. Un vero e proprio spareggio per quanto riguarda il terzo posto, visto che le due formazioni sono appaiate a 51 punti. Al Provinciale, invece, il Trapani vuole continuare la rincorsa sulla Juve Stabia.

Quattro punti separano la capolista che questo pomeriggio se la vedrà contro una Cavese ormai in corsa per i play off. Il Trapani, però, di fronte si troverà una Casertana vogliosa di tenersi stretto il quinto posto. Anche perché, le concorrenti sono agguerrite. A cominciare dal Monopoli che nel derby contro il Bisceglie non può assolutamente commettere passi falsi. Stesso discorso anche per il Potenza che contro il Rieti ha la grande occasione di fare un ottimo balzo. Anche perché, con il riposo della Vibonese e la vittoria a tavolino della Viterbese sul Matera, molto potrebbe cambiare. Da non dimenticare nemmeno la Reggina che deve riprendere a correre, visto che al momento si trova fuori dai play off.

I calabresi, se la vedranno contro la Paganese: una partita scontata sulla carta, visto che gli azzurrostellati, ormai si avvicinano alla retrocessione. In corsa play off, è tornato prepotentemente il Rende che quest’oggi affronterà una Sicula Leonzio, a caccia di quei punti necessari per guadagnare posizioni. Un po’ come la Virtus Francavilla che sul campo del Siracusa non può assolutamente commettere errori.

  

I MATCH DI OGGI

Ore 14.30

Catanzaro-Catania

Paganese-Reggina

Rende-Sicula Leonzio

Siracusa-Virtus Francavilla

Trapani-Casertana

  

Ore 16.30

Monopoli-Bisceglie

Potenza-Rieti

  

Ore 18.30

Juve Stabia-Cavese

Commenti

Serie A, gli anticipi del sabato - Il Milan non si ferma più: battuto anche il Chievo, ora c'è il derby. Il Parma ipoteca la salvezza al Tardini
Serie D maschile, sabato nero per le due formazioni materane: per entrambe arriva una sconfitta