Primo Piano

MATERA - Maggi va da De Ruggieri: ecco l'esito dell'incontro in Comune. La situazione

Roberto Chito
28.06.2019 16:05

Il Comune di Matera, FOTO: TUTTOMATERA.COM

Doveva esserci ieri, e invece c’è stato oggi l’incontro fra Michele Maggi e il sindaco Raffaello De Ruggieri. Un summit nel quale avrebbero dovuto anche partecipare quegli imprenditori materani a cui l’ex presidente dell’Us Altamura aveva inviato un messaggio di partecipazione solamente una settimana fa. E invece, nessuno di questi ha presenziato questa mattina al Comune.

Michele Maggi, era stato chiaro: far calcio a Matera sì, ma insieme agli imprenditori materani, nonostante i vari contatti che l’imprenditore altamurano ha avuto con diversi amici lo scorso weekend. Maggi, infatti, aveva chiesto al sindaco Raffaello De Ruggieri di organizzare un incontro con quegli imprenditori materani che avevano manifestato l’intenzione di far parte del progetto dell’industriale pugliese. A questo summit, però, nessuno si è presentato, nonostante lo scorso fine settimana anche Giuseppe Fragasso, promotore della cordata Matera 1933 insieme al suo gruppo, aveva deciso di accettare l’invito.

In questo modo, Michele Maggi e Raffaello De Ruggieri hanno deciso di rinviare il tutto dopo il 2 luglio, quando i festeggiamenti per la festa della Bruna saranno terminati. Dunque, da mercoledì prossimo, ogni giorno potrebbe essere quello giusto per poter avere il cosiddetto faccia a faccia fra Michele Maggi e questi imprenditori materani che avevano manifestato la propria intenzione a far parte di questo progetto. Dunque, un rinvio più che un nulla di fatto che rimanda tutto al tre luglio.

L’imprenditore del metapontino, in queste ore è a Roma per motivi di lavoro. Però, in questo incontro, non sembra essere stato invitato. Infatti, secondo quanto raccolto da TuttoMatera.com, al momento fra Michele Maggi e Nicola Benedetto non risulta esserci stati nessun tipo di contatto, né tantomeno la possibilità di poter far calcio insieme, dando vita ad un unico progetto come si aspettava il Comune ad inizio settimana.

EUROPA LEAGUE - Milan, arriva una brutta notizia dal Tas. Ecco le italiane qualificate
MATERA - La doppia strada di Michele Maggi: fra materani e altri soci, ecco tutti gli scenari