Primo Piano

Papangelo: "Matera, missione chiara. Sentenza? Ecco la situazione"

Roberto Chito
04.04.2018 10:44

Il team manager Nunzio Papangelo, foto: Sandro Veglia

"Il Matera c’è e in campo si sta impegnando senza non pochi sacrifici. Purtroppo, in questo momento abbiamo una panchina troppo corta che si va ad aggiungere ai fatti già noti ai media". Sono le parole di Nunzio Papangelo, team manager del club biancoazzurro che a La Gazzetta del Mezzogiorno, decide di fare il punto della situazione in casa Matera. Il ko di Trapani non ha assolutamente scalfito le certezze della formazione di Gaetano Auteri che in questo finale di stagione ha un solo obiettivo. E a rimarcare il traguardo da raggiungere è lo stesso team manager Papangelo: "Ribadisco che il Matera punta a consolidare la sua posizione all’interno dei play off. Una volta raggiunti gli spareggi promozione, poi, ce la potremo giocare contro qualsiasi tipo di avversario". Taglia corto, su questo argomento il team manager Papangelo. Ma quella che è appena cominciata sarà la settimana della sentenza sul primo deferimento che potrebbe decurtare alla classifica dei lucani alcuni punti dalla classifica. Ma il dirigente lucano, afferma: "Siamo in attesa fiduciosi. Può darsi che ci saranno alcuni punti di penalizzazione. Tuttavia lasciamo che siano gli organi preposti a valutare il tutto. Le nostre memorie difensive sono già a loro disposizione. Per quanto ci riguarda non ci avventuriamo in nessun tipo di previsione".

Commenti

Missione recuperi: Matera, tre novità in vista del Rende?
Racing Fondi, il club valuta un altro cambio in panchina. La situazione