Primo Piano

Le pagelle del Matera - Farroni limita i danni. Bangu, ancora molto male

Roberto Chito
03.11.2018 20:00

La maglia del Matera, foto: Emanuele Taccardi

IL TECNICO: IMBIMBO – Sostanzialmente non ha tutti i torti: il Matera ha tenuto testa al Trapani ma ancora una volta perde una partita. E le sconfitte cominciano ad essere troppe. In questo modo, la salvezza potrebbe essere pregiudicata. Bene nel primo tempo, ma nella ripresa il Matera subisce molto. Se non si segna, diventa davvero difficile: urge trovare subito soluzioni. Voto: 5.

IL MIGLIORE: FARRONI – Se lo merita, perché in alcune circostanze è stato messo sul banco degli imputati. Sul primo gol non poteva fare niente. Tantomeno sul secondo. Nella ripresa, si esalta. Tiene lui in vita il Matera che viene bombardato dal Trapani. Ottima prova su un campo difficile. Voto: 7.

IL PEGGIORE: BANGU – Ancora una volta male. L’ennesima brutta prestazione della sua stagione che sta davvero diventando da incubo. Anche questo pomeriggio ha sbagliato tanto e troppo. Voto: 4.5.

RISALITI – Buona prova per lui. Soprattutto nel primo tempo dove i rischi sono pochi. Voto: 6.

STENDARDO – Stesso discorso per lui. Buonissima prova, soprattutto nel primo tempo. Voto: 6.

SEPE – Molti errori da parte sua. Non sembra essere al meglio negli ultimi tempi. Voto: 5.

CORSO – Solita prova in mezzo al campo. Posizione che sembra essere giusta per lui. Voto: 6.

GARUFI – Buona prova anche per lui anche se non fa nulla di eccezionale. Voto: 6.

RICCI – Dai suoi piedi nascono le migliori occasioni dei biancoazzurri. Voto: 6.5.

GENOVESE – Bene fino a quando è in campo. Sulla sinistra, sono state sue le maggiori insidie. Voto: 6.5.

DAMMACCO – Serviva qualcosa in più perché ultimamente l’attacco non è in giornata. Voto: 5.5.

ORLANDO – Sacrificio e movimento. Serve sicuramente di più, soprattutto se si trova ad avere il peso dell’attacco. Voto: 5.

CORADO – E chi l’ha visto? Doveva essere la mossa per dare più pericolosità al Matera, invece è sortito l’effetto opposto. Voto: 4.5.

SCARINGELLA – Una girata e poco altro nei venti minuti giocati. Serve un cambio di passo. Voto: 5.

GALDEAN – Rallenta il gioco. Sembra svogliato: può dare ancora qualcosa a questa squadra? Voto: 4.5.

AURILETTO – Sbaglia tanto. Troppi errori in zone pericolose. Voto: 5.

LOREFICE – Poco da parte sua. Voto: 5.

Commenti

Garufi: "Ecco cosa ci è mancato oggi. Il gap? Questa è la strada"
Spunti dal Girone C - Svolta in vetta alla decima giornata: quanti colpi a vuoto da parte delle grandi. E le sorprese sono davvero tante