Serie C News

Gravina: "Al lavoro per cambiare questo calcio. Lega Pro, questa la situazione"

Redazione TuttoMatera.com
20.09.2018 14:10

Il presidente Gabriele Gravina, foto: Fonte Web

"Non ho parole riguardo quello che è successo al Tar del Lazio. Bisogna cambiare il sistema calcio e bisogna cominciare dalla Figc con l’elezione del nuovo presidente. Faccio parte di un gruppo di lavoro che vuole cambiare questo sistema, pertanto individueremo un candidato". A parlare è Gabriele Gravina che fa il punto sella situazione sul caos delle ultime ore.

Il numero uno della Lega Pro, intervisto da ItaSportPress.it, afferma: "Per ragioni organizzative le cinque squadre ripescabili non potranno giocare in questo weekend. Subito dopo c’è un turno infrasettimanale, pertanto devo dar tempo alle società in questione di riorganizzarsi. Se nel frattempo non interverranno altre questioni, i club giocheranno subito dopo. Diversamente, se sorgeranno delle nuove problematiche, saremmo costretti a sospendere le loro partite".

Un’altra questione da risolvere è il caso Viterbese: "Vuole giocare nel Girone B ma i Gironi sono già fatti. Non cambia nulla, a meno che qualche nostra società non venga ripescata in Serie B. Non posso star dietro a tutte le parole di Camilli anche se io ascolto tutte le richieste dei presidente. Ci sono delle condizioni e delle norme che si devono rispettare".

Commenti

Ricorsi, contro-ricorsi e sentenze: è tutti contro tutti. Il caos regna sovrano: e adesso?
UFFICIALE - Matera, confermato il rinvio. A quando il recupero?