Tutto Calcio

SERIE B - La griglia di partenza: tutti a caccia dell'Empoli superfavorita. Ma dietro c'è una grande fila

Redazione TuttoMatera.com
23.08.2019 12:35

Il tecnico Cristian Bucchi, FOTO: EMPOLIFC.COM-PAGINA FACEBOOK

Parte la caccia all’Empoli. La formazione toscana dopo la retrocessione dalla Serie A nella scorsa stagione, è pronta a ripartire. I toscani hanno venduto bene durante l’estate e di conseguenza, sul mercato hanno trovato innesti importanti per provare la cavalcata in Serie A.

La squadra di Bucchi, però, dovrà vedersi vede alle spalle da Benevento e Frosinone, anche loro pronte a tornare in massima serie. Soprattutto i campani, provenienti dalla delusione della passata stagione e passati nelle mani di Pippo Inzaghi che la Serie A l’ha sfiorata con il Venezia. Attenzione anche alla Cremonese di Restelli, pronta a manifestare la propria ambizione in questo campionato. La Serie B, però, è un campionato incerto e le sorprese possono esserci sempre.

Fra queste, non si può non annoverare il Cittadella che la passata stagione ha sfiorato il miracolo Serie A e che si presenta sempre con l’obiettivo salvezza ma poi riesce a qualificarsi sempre per i play off. Anche il Perugia, insieme al Crotone vorrà dire la propria. Le maggiori outsider possono essere Ascoli, Pescara e Spezia.

     

SERIE B: LA GRIGLIA DI PARTENZA

LA FAVORITA: Empoli.

LE RIVALI: Benevento, Frosinone e Cremonese.

LE POSSIBILI SORPRESE: Ascoli, Cittadella, Crotone, Perugia, Pescara, Spezia.

EUROPA LEAGUE - Torino, così si fa dura: il Wolvererhampton scappa via ma Belotti riaccende le speranze
SERIE C - Girone A, la grande occasione di Brocchi: il suo Monza non può fallire. Dietro sono poche le insidie. La griglia di partenza