Mondo Calcio

Nazionale, Mancini: "Soddisfatto dopo i primi due test. Balotelli? Fa sempre notizia"

Redazione TuttoMatera.com
04.06.2018 14:12

Il ct Roberto Mancini, foto: Figc.it

"Sono soddisfatto delle prime due partite contro l’Arabia Saudita e la Francia. Questo è un bel gruppo. Ho allenato giocatori che non avevo mai conosciuto prima d’’ora. C’è molta qualità e non mi aspettavo di vedere determinate cose in questa fase finale della stagione". Sono le parole del ct Roberto Mancini ai microfoni di Rai Sport.

Il neo ct degli azzurri, poi, parla dei giovani, soffermandosi in particolare su Chiesa: "Dovrà giocare partite difficili e alle quali non è ancora abituato. Solamente in questo modo crescerà tanto. La cosa importante, indipendentemente dalla squadra dove giocherà, è che scenda in campo con costanza. Abbiamo tanti buoni giocatori sulla trequarti. In queste tre amichevoli ho deciso di puntare su determinate pedine ma in futuro dovrò convocarne altri che questa volta sono rimasti a casa, per valutarli. Devo conoscere tutti i giocatori e poterli allenare per poi prendere decisioni".

Il discorso, poi, si sposta su Balotelli: "Fa notizia perché a lui non piace molto parlare e la stampa adora questo tipo di personaggi. Poi, con la mancata qualificazione al mondiale si pensa sempre a chi non c’era e cosa avrebbe potuto dare con gli azzurri. Io al mondiale? Sto prendendo in considerazione questa ipotesi. Vorrei vedere alcune partite dal vivo come quelle di Polonia e Portogallo che affronteremo a settembre".

Commenti

Play off, si entra nel vivo: ecco le due semifinali. Serie B ormai nel mirino. Il programma
Nazionale, Fabbricini: "Balotelli, diverso rispetto al passato. Il presente? Avanti con fiducia"