Tutto Calcio

CHAMPIONS LEAGUE - Lampo di Douglas Costa nel finale: la Juventus in extremis trova vittoria e qualificazione. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
06.11.2019 21:10

L'esultanza della Juventus, FOTO: JUVENTUS.COM

Sembrava poter essere tutto facile per la Juventus, in vantaggio a Mosca dopo appena quattro minuti. E invece la gara contro la Lokomotiv, prende ben presto binari non congeniali ai bianconeri.

Gli uomini di Sarri, costretti a giocare una partita contro natura, in cui più del palleggio e della tecnica contano forza e polmoni. I russi, ben più aggressivi rispetto alla partita di andata, sfiorano anche il gol vittoria nella ripresa, ma nel finale, la tecnica torna padrona.

Per pochi secondi, ma sono quelli che bastano a Douglas Costa per improvvisare uno slalom delizioso e fulminare Guilherme, regalando il successo alla squadra di Sarri. E soprattutto, regalare ai bianconeri la qualificazione agli ottavi di finale.

ESCLUSIVA - Staffieri: "Due i rimpianti maggiori, ma guardiamo avanti. Nulla in meno alle altre"
SERIE C - Coppa Italia, i match della serata: due big vanno subito fuori, tante le vittorie con molte reti. I risultati