L'Allenamento

Probabile formazione - Matera, come in campo? Ecco qual è la prima idea

Roberto Chito
07.08.2018 20:01

L'allenamento dei biancoazzurri, foto: Sandro Veglia-MateraCalcio.it

Quale Matera in campo? Sembra davvero difficile rispondere a questa domanda, visto che le risorse a disposizione del tecnico Imbimbo sono davvero poche, soprattutto in mezzo al campo. Nonostante ciò, il primo Matera della stagione ispira molta curiosità da parte di tutti gli addetti ai lavori.

Imbimbo, contro il Potenza dovrebbe proporre il suo tanto caro 3-5-2 anche se a centrocampo, le pedine sono davvero poche. Con Galdean in mediana, ci sono solamente Corso e il baby Hysaj a comporre il pacchetto centrale del campo. Dunque, toccherà a loro guidare il centrocampo? Sembra proprio di dì. Sugli esterni, invece, c’è l’imbarazzo della scelta, visto che gli esterni a disposizione di Imbimbo sono davvero tanti. E domani dovrebbe toccare a Triarico sulla destra e a Sepe sulla sinistra.

E la difesa? Sembra essere scontato l’utilizzo di Ioime fra i pali. A guidare la retroguardia dovrebbe tornare Mariano Stendardo a distanza da quasi un anno dalla sua ultima partita con la maglia biancoazzurra. Accanto all’esperto difensore, dovrebbero esserci Arpino e Sgambati, vista l’assenza di Risaliti. In attacco, Imbimbo, potrebbe già provare il tandem Corado-Orlando per constatare una prima intesa.

    

PROBABILE FORMAZIONE

MATERA (3-5-2): Ioime, Arpino, Stendardo, Sgambati, Triarico, Hysaj, Galdean, Corso, Sepe, Orlando, Corado. A disposizione: Mascagni, Dinielli, Casiello, Garufi, Genovese, Ricci, Dammacco, Dellino. Allenatore: Imbimbo.

Commenti

I convocati di Imbimbo - In diciannove per il Potenza. Solo uno out
Volume: "Matera, grande orgoglio. Mercato? Manca ancora qualcosa"