Serie B

La finale che tutti aspettavano: Frosinone e Palermo non deludono. Ora il faccia a faccia

Redazione TuttoMatera.com
10.06.2018 23:45

Il pallone della Serie B, foto: Fonte Web

Sarà Frosinone-Palermo la finale per centrare l’ultimo posto disponibile in Serie A. Questo, il doppio verdetto di questa sera, dopo la doppia semifinale, si è giocato il match di ritorno, di questa sera. Tutto in tre giorni: andata a Palermo mercoledì, mentre il ritorno ci sarà tre giorni dopo a Frosinone.

Ad aprire le danze è il Palermo. Alla formazione di Stellone, per poter superare il Venezia, basta una sfortunata autorete del difensore Domizzi. Gli arancioneroverdi, però, non sfigurano affatto e se la giocano colpo su colpo. I rosanero, poi, qualche ora più tardi, in finale, vengono raggiunti dal Frosinone. Quest’anno, i ciociari non compiono il doppio suicidio e riescono a centrare la finale. Basta l’uno a uno contro il terribile Cittadella per giocarsi questo doppio confronto, in cui in palio ci sarà la promozione in Serie A.

Commenti

Catania-Siena 5-5 dcr: Harakiri etneo dagli undici metri. Mazzarani manda la Robur a Pescara
E sono quattro: buon compleanno TuttoMatera.com! Ripartiamo da qui verso un nuovo futuro