Avversario

Juve Stabia, la probabile formazione - Due recuperi per Caserta ma una perdita importante. Restano due dubbi in vista del Matera

Redazione TuttoMatera.com
22.12.2018 19:15

Il logo della Juve Stabia, foto: Fonte Web

Praticamente recuperati sia Paponi che Marzorati mente ha dato forfait Di Roberto. Questa l’unica defezione per il tecnico Fabio Caserta in vista della sfida contro il Matera di domani pomeriggio. Ovviamente, bisogna valutare al meglio le condizioni di attaccante e difensore.

Infatti, quello che potrebbe scendere in campo con maggiori chance è proprio il numero 10 che sembra essere pressochè recuperato. In ogni caso, il tecnico Fabio Caserta ha davvero le idee chiare. Anche domani pomeriggio, contro il Matera sarà 4-3-3. In porta, spazio a Branduani, portiere scuola Spal. In difesa, invece, la coppia centrale sarà composta da Troest e Mezavilla pronto a sostituire Marzorati che difficilmente giocherà dal primo minuto.

A completare la retroguardia poi, ci saranno Vitiello a destra, mentre Allievi a sinistra. In mezzo al campo, la mediana sarà affidata ai piedi di Calò con Mastalli e Carlini a completare il pacchetto centrale del campo. Il tridente poi, sarà composto da Elia e Melara sulle corsie esterne, mentre Paponi dovrebbe essere il terminale offensivo.

    

PROBABILE FORMAZIONE

Juve Stabia (4-3-3): Branduani, Vitiello, Troest, Mezavilla, Allievi, Mastalli, Calò, Carlini, Elia, Paponi, Melara.

A disposizione: Cotticelli, Venditti, Aktaou, Dumancic, Ferrazzo, Marzorati, Schiavi, Castellano, Lionetti, Vicente, Viola, Canotto, El Ouazni, Sinani.

Allenatore: Fabio Caserta.

Commenti

Imbimbo: "Scelte mie, ho avuto i giusti motivi. Parlato con Lamberti"
Girone C, verso la diciottesima giornata - In tante non possono già fallire: la Juve Stabia pronta a scappare. Punti importanti in palio. Il programma