Tutto Calcio Mercato

Buongiorno Mercato - Catanzaro, dopo quattro arrivi si pensa al botto finale. Vibonese, c'è l'ok di una punta. Virtus, fra entrate ed uscite

Redazione TuttoMatera.com
21.07.2018 12:20

L'attaccante Andrea Russotto in azione, foto: Fonte Web

È stata la giornata del Catanzaro. Il club giallorosso, ieri ha ufficializzato diversi giocatori. Sono arrivati i difensore Figliomeni e Reggio, insieme agli esterni Nicoletti e Posocco. Ovviamente, il mercato non finisce qui. Nel ritiro di Gubbio, sembra aver convinto il centrocampista Nikoloupolos. Oggi, invece, potrebbe essere il giorno di Mawuli. Giallorossi a caccia di un esterno: Doumbia è la prima idea, anche se nelle ultime ora piace molto Russotto.

Momento di riflessioni in casa Catania e Trapani. Ovviamente, per motivi per diversi. I primi aspettano il ripescaggio in Serie B. I secondi, invece, aspettano di ripartire con un progetto diverso da quello della scorsa stagione. Continua a lavorare il Siracusa. In difesa piace il difensore Bertolo, ex Potenza. Priorità alla difesa, invece, per quanto riguarda la Reggina. Oltre Martinelli, piace anche il profilo di Redolfi. Un altro obiettivo potrebbe essere il centrocampista Perermann. Per quanto riguarda le partenza, in uscita ci sono Mezavilla e Sparacello. Un altro colpo importante potrebbe metterlo a segno la Vibonese nelle prossime ore. Per l’attacco, sembra avvicinarsi sempre di più Ripa: il Catania ha detto ok, adesso si aspetta lo sviluppo della trattativa. La Sicula Leonzio, invece, aspetta almeno cinque pedine per poter completare la rosa.

Nessuna novità di rilievo in casa Monopoli. La priorità dei biancoverdi, al momento, è sempre l’attacco. Nessuna novità sugli obiettivi, ma si aspetta la prossima settimana per l’accelerata. In casa Virtus Francavilla, invece, è fatta per il centrocampista Tchetchua, mentre il difensore Prestia sembra essere destinato alla cessione: l’Alessandria è ormai pronta a chiudere. Al lavoro, il nuovo Potenza. Sembra essere fatta per due difensori: il primo è Penebianco, mentre il secondo è Giosa. Continua l’asse con la Salernitana in casa Paganese: è in dirittura d’arrivo l’attaccante Cappiello.

Commenti

Matera, è partita la nuova era. Piedi per terra e tanta voglia di fare: ma da subito una grande novità
Bisceglie, altro colpo di scena? L'ultima decisione del patron Canonico