Serie A

Serie A, la ventiquattresima giornata - Napoli ancora fermo al palo, e la Juventus scappa via. L'Inter sorride, la Lazio no. L'analisi

Redazione TuttoMatera.com
17.02.2019 22:55

Il rammarico di Insigne, foto: Fonte Web

Il Napoli non riesce più a vincere. Secondo pareggio consecutivo per la formazione di Carlo Ancelotti che impatta anche contro il Torino al San Paolo. A meno tredici dalla Juventus e con sette punti di vantaggio sull’Inter, il campionato dei campani sembra essere sempre più vicino ai titoli di coda.

Perché i neroazzurri riescono a conquistare una vittoria fondamentale in ottica terzo posto: battuta la Sampdoria, seconda vittoria consecutiva senza Icardi. Per quanto riguarda la corsa Champions League, cade clamorosamente la Lazio. Ko contro il Genoa, davvero pesante soprattutto per quanto riguarda la corsa Champions League. E si fa interessante, invece, quella in ottica salvezza. Perché l’Empoli torna a vincere, e lo fa nel migliore dei modi contro il Sassuolo con un secco tre a zero.

Cade, invece, la Spal al termine di una partita paradossale. Protagonista in negativo il Var che mette in discesa la pratica per la Fiorentina. Si fa sempre più dura per il Chievo che perde anche contro l’Udinese: i friulani ottengono un successo fondamentale per poter rifiatare dopo un momento negativo.

Commenti

Olimpia Matera, come cambia la tua classifica dopo la ventiduesima giornata? La situazione
Beffa per i Falchi Matera: il Salerno nel finale trova il pareggio e le Final Eight sfumano