Campionato

Girone C, il punto: Lecce, davanti al giro di boa. Ma distacchi minimi

Redazione TuttoMatera.com
18.12.2017 11:18

I giallorossi festeggiano con i tifosi, foto: Emanuele Taccardi

Al giro di boa, è il Lecce la formazione che guarda tutti dall’alto. La squadra di Liverani, grazie alla vittoria conquistata nel derby contro il Monopoli si laurea campione d’inverno. Tre punti sotto, c’è il Catania che non sbaglia il match contro il Rende e tiene il passo del Lecce.

Passo falso, invece, per il Trapani che scivola a sei punti dal primo posto, perdendo il match contro il Cosenza che torna prepotentemente in zona play off. Mezzo passo falso da parte del Siracusa che non va oltre il pareggio contro la Sicula Leonzio che abbandona la zona rossa della classifica. In chiave play off, ci sono vittorie importanti da parte di Virtus Francavilla e Matera. I pugliesi vincono il derby contro la Fidelis Andria che resta sempre al penultimo posto. I lucani, invece, balzano al sesto posto, grazie al successo contro la Casertana che resta sempre al penultimo posto, a quota quindici punti.

Chiudono la zona play off la Juve Stabia e il Catanzaro. Le vespe, hanno la meglio della Reggina che adesso rischia clamorosamente di essere risucchiata in zona play out. I giallorossi, invece, conquistano un buonissimo punto contro la Paganese che allunga sull’ultimo posto, occupato dall’Akragas. Come allunga sulla zona rossa anche il Racing Fondi che riesce ad avere la meglio sul Bisceglie e portare a casa una vittoria importantissima.

Commenti

Girone C, la 19esima giornata - Ecco risultati, classifica e prossima giornata
Girone C, i "Top e Flop" di TuttoMatera.com della 19esima giornata