L'Intervista

Andrisani: "Da agosto sono solo. Fidejussione? Vi spiego la situazione"

Roberto Chito
29.09.2018 20:36

Il presidente Nicola Andrisani, foto: Sandro Veglia

"Sto cercando in tutti i modi di salvare il calcio a Matera. Con la mia faccia e i miei risparmi personali. Se qualcuno è disposto a comprare il club, anche interamente, io mi faccio da parte perché amo la mia Città e la mia squadra del cuore". Torna a parlare il presidente Nicola Andrisani. Qualche ora dopo il secondo ko stagionale, il presidente biancoazzurro analizza questo difficile momento.

Attraverso un post pubblicato sul proprio profilo Facebook, il presidente Andrisani, afferma: "Guardare la partita da presidente è completamente diverso dal guardala da tifoso. A mio modestissimo avviso, non avremmo meritato la sconfitta. Purtroppo la realità è completamente diversa dall’immaginazione. In questa fase, la squadra è questa. Il 2 agosto, pur di salvare il calcio nella mia Città, mi sono fidato di tutti e tutto. Non ho esitato a comprare un giocattolo già pronto, seppur rotto in tantissime delle sue componenti. Con l’andar del tempo mi sono ritrovato da solo a fare il presidente, il commercialista, il consulente di lavoro e tanto altro. Ho dovuto risolvere le questioni con la Lega, con la Covisoc, con l’ufficio delle entrate, la finanza, la Questura, la Prefettura. In tutto questo, man mano che passavano i giorni, la situazione contabile, nonché debitoria della società, appariva sempre più tenebrosa".

Fino al discorso della fidejussione. Perché il Matera non ne ha predisposta una nuova, come TuttoMatera.com, ha anticipato. Ma anche su questo, Andrisani, dice la sua: "Io, 350 mila euro per rifare la fidejussione non li avevo. Ho preferito intraprendere la strada del ricorso, dove comunque ci sono altri 10 mila euro di costo. Comunque dovevo provvedere a mantenere la squadra. Imprenditori ed istituzioni, sapere benissimo che non sono assolutamente interessati alla nostra causa. E comunque, se ci fossero state delle persone interessate a pagare la fidejussione, assicurare un collaterale da 175 mila euro e, apporto di liquidità, secondo voi, io avrei mai potuto rifiutare? Le chiacchiere stanno a zero".

Commenti

Le pagelle del Matera - Triarico travolgente. Orlando, che errore
Girone C, i match della sera - Alla Casertana il big match di giornata. Guarda tutti dall'alto il Trapani, e la Leonzio si conferma ancora